La Spugna di Fiele

Assorbe e rilascia veleno…

Nel giorno del suo compleanno, ci faccia un regalo mister B.

leave a comment »

Mobilitazione generale in tutto il Paese: domani è il compleanno di Silvio Berlusconi. C’è anche un gruppo su FB che gli sta preparando la festa.
Beppe Severgnini gli ha scritto un bel pezzo celebrativo sul WSJ – il suo ultimo libro sta per uscire negli Stati Uniti – e la BBC gli ha dedicato un quiz. Repubblica però scrive che domani sarà un giorno davvero triste per il nostro Premier, notoriamente orgoglioso della sua vigorìa invidiata persino dai più giovani di lui. Sappiamo che è un fanatico e non perde occasione per imbellirsi usando tutti trucchi (e le protesi) possibili. Ma camuffare le tracce impetuose della vecchia rischiando, come ci ricorda un famoso saggio di pirandellilana memoria, di andare in giro conciato come un pappagallo, non basta più, tre quarti di secolo sono proprio tanti.
Però non disperiamo, su col morale! Al di là degli effetti sull’aspetto fisico lo scorrere del tempo non è il male assoluto, anzi! Spesso è sicuro albergo della saggezza. E siccome qualcuno comincia a mettere in giro voci che Napolitano potrebbe cacciarlo da palazzo Chigi, perché non fa un bel regalo a noi tutti, e segue i consigli dell’amico Sergio. O del cardinale Bagnasco che se ieri ha esternato, visto che non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire, oggi ha ribadito. Siamo ancora in tempo forza Cavaliere! Si dimetta. Ci regali il suo ultimo coup de théâtre.

Annunci

Have you something to say about?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: