La Spugna di Fiele

Assorbe e rilascia veleno…

L’inossidabile Brunetta

leave a comment »

Nell’ultima sua esposizione mediatica di maggiore successo, perché seguita da milioni di telespettatori, lo avevamo già potuto ammirare in tutto il suo folgorante splendore ingiuriante. Ogni volta che aveva la parola non faceva altro che lanciare insulti.
I dipendenti del tribunale di Milano? Tutti comunisti. Quelli che applaudivano in studio? Nient’altro che una claque. E, naturalmente, il conduttore era un fazioso antelitteram anche quando cercava di spiegargli un dato di fatto, reale e tangibile, ossia che aveva davanti un normale schermo e non un touch screen. Ma lui no. Avanti imperterrito per la sua strada.
Così come quando convinto di dispensare saggezze si abbandonò a etichettare certa sinistra come élite di merda o come quando parlando dei secolari problemi del mezzogiorno disse: Napoli e Caserta, un cancro, ma la lista e più lunga, e potremmo continuare…

Comunque, eccolo di nuovo, tornato alla riscossa: Voi siete l’Italia peggiore. Continua ad avvelenare il clima, scova nemici dappertutto e li attacca.
Inutile dire, né la sconfitta bruciante della candidatura a sindaco di Venezia, né il flop della sua riforma, né la competizione persa in partenza col ministro Tremonti, né l’episodio della escort che lo ha tirato in ballo nella faccenda del sesso a pagamento… nulla e nessuno lo può fermare, non c’è niente che lo ridimensiona! Niente.

PS: Una precisazione. Questo post non vuole per nulla solidarizzare con i precari della PA, allo stato dei fatti tra tutti gli altri precari, sono quelli che se la passano meglio.

Annunci

Written by laspugnadifiele

16/06/2011 a 08:17

Have you something to say about?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: